Palermo, missione Biagio Conte: Medici Senza Frontiere chiede evacuazione della struttura :ilSicilia.it
Palermo

L'APPELLO

Palermo, missione Biagio Conte: Medici Senza Frontiere chiede evacuazione della struttura

di
21 Settembre 2020

Medici Senza Frontiere chiede l’evacuazione dei casi più vulnerabili all’interno della missione Speranza e Carità “Biagio Conte”, a Palermo.

L’ente gestisce quattro strutture di prima accoglienza, dichiarate zona rossa dopo l’elevato numero di contagi Covid-19 registrato.

Nel fine settimana Msf ha risposto all’appello alla città lanciato dalla Missione. E’ stato infatti inviato il proprio team, già impegnato in Sicilia da aprile, per identificare i casi più vulnerabili dal punto di vista sanitario. L’obiettivo è quello di supportare i volontari delle strutture nel rafforzamento delle misure in contrasto al coronavirus.

L’intervento si svolge in collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione della Asp di Palermo.

LE PAROLE DI PIER OCCORSO (MSF)

Ci troviamo di fronte a una situazione non semplice perché nelle quattro strutture sono ospitate molte persone ed è difficile garantire il distanziamento fisico. Se i più vulnerabili dovessero contrarre il Covid-19, la loro precaria situazione verrebbe seriamente aggravata“.

Lo dichiara il dottor Pier Occorso, medico di Msf impegnato a Palermo

Comprendendo il difficile momento per la città e apprezzando lo sforzo delle istituzioni, uniamo la nostra voce a quella dei volontari della Missione per chiedere una risposta più rapida possibile“.

Msf avvierà a breve anche sessioni di formazione e promozione alla salute per tutte le persone presenti in due delle quattro strutture sulle misure di prevenzione e l’utilizzo dei dispositivi di protezione. Sempre in collaborazione con l’Asp di Palermo, un team Msf continua l’affiancamento delle autorità sanitarie locali a Lampedusa durante gli screening medici agli sbarchi nel rispetto delle misure anti-Covid“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.