12 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.33
Palermo

lunedì 1 luglio

Palermo, “Narrare è un’impresa”: l’incontro a Villa Zito della Confapi

24 Giugno 2019

“Narrare è un’impresa” «role model» al femminile nell’industria culturale – creativa, è il titolo dell’incontro che si svolgerà lunedì 1 luglio alle 16,30, Fondazione Banco di Sicilia, auditorium Villa Zito via della Libertà, 52 a Palermo.

Dhebora Mirabelli
Dhebora Mirabelli

16.30 Apertura dei lavori: Dhebora Mirabelli, presidente Confapi Sicilia 2.0

16.40 Tavola Rotonda sul Potere della narrazione e il ruolo femminile. Modera Sandro Calvani, vincitore del «Premio della Critica», autore del libro Le stelle non hanno paura di sembrare lucciole (Editrice Ave), con testimonianze di imprese di innovazione sociale

Dibattito tra:

Melinda Miceli, vincitrice del «Premio Ippogrifo d’oro» 2017 per la letteratura e «Premio Donna siciliana» dal 2015 al 2017, autrice del libro Siracusa provincia d’Europa (Monieri Editore)

Palmira De Angelis, vincitrice del premio «Città di Cattolica», autrice di A parte i colori (Ensemble), Daniela Gurrieri, regista e produttrice siciliana del film Mother Cabrini, in arrivo nelle sale italiane dopo il successo televisivo in America, Maria Badalamenti, scrittrice palermitana, testimone della sua lotta a “Cosa Nostra” con il libro Sono nata Badalamenti (DM Edizioni).

18.00 Dibattito sul concetto di Authorpreneurship: quali le capacità manageriali richieste oggi ai protagonisti dell’industria culturale – creativa? Dhebora Mirabelli modera il dibattito tra scrittrici/ori, produttrici, registe, editori e giornalisti siciliani e altri intervenuti alla Tavola Rotonda.

19,00 Chiusura dei lavori. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a segreteria@confapisicilia.eu .

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.