Palermo: nuovo protocollo sui divorzi, giudizio positivo dell'UGL :ilSicilia.it
Palermo

IL PORTAVOCE VIRZI': "ULTERIORE PASSO IN AVANTI"

Palermo: nuovo protocollo sui divorzi, giudizio positivo dell’UGL

di
9 Luglio 2019

Vi è soddisfazione per il nuovo protocollo siglato fra il Tribunale di Palermo, l’Ordine degli avvocati e le Associazioni a tutela della famiglia in materia di divorzi. A sottolineare i progressi fatti è il portavoce dell’UGL, Filippo Virzì, il quale dichiara: “Il protocollo sulle spese extra riferibili alle separazioni e ai divorzi siglato dal Tribunale di Palermo con l’Ordine degli avvocati e le Associazioni che si occupano di famiglia, è un ulteriore passo in avanti, su una materia spesso controversa ed oggetto di lunghi contenziosi, specchio di una mutata giurisprudenza in materia di separazione, che a nostro avviso va proprio in questa direzione grazie al nuovo vademecum”.

Virzì rimarca inoltre l’esigenza di equità nella risoluzione delle contese fra coniugi: “Redimere in tempo le liti coniugali in materia di separazione con delle regole certe ed esigibili, eque per entrambi i coniugi, ci fa ben sperare per il futuro al fine di una drastica riduzione dei conflitti fra ex coniugi e conseguentemente dei contenziosi che intasano i Tribunali – conclude Virzì – un cambio di marcia in questi ultimi anni è visibile e con esso anche di direzione da parte dei giudici di ultima generazione più aperti ed obiettivi a tutelare anzitutto i figli spesso utilizzati come arma di ricatto, ma anche nel contempo con obiettività entrambi le figure ex marito ed ex moglie, le ultime sentenze di cassazione ci confortano, restituendo speranza ed obiettività a quei coniugi spesso vittime sincronizzate di un sistema giudiziario fazioso e anacronistico”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin