Palermo, Orlando modifica le deleghe agli assessori: tolte a Riolo le Partecipate :ilSicilia.it
Palermo

Passano al vicesindaco Sergio Marino

Palermo, Orlando modifica le deleghe agli assessori: tolte a Riolo le Partecipate

16 Gennaio 2018

La giunta comunale alla ricerca di un assetto migliore, il sindaco Leoluca Orlando cambiate le deleghe a due assessori: Giuseppe Mattina, già assessore alla Cittadinanza solidale, riceve la delega alla Partecipazione (di cui era titolare lo stesso Orlando). La delega alle società partecipate passa da Iolanda Riolo, che è anche assessore alla Mobilità e all’Innovazione, a Sergio Marino, già assessore all’Ambiente, igiene e sanità, diritti degli animali e rapporti funzionali con RAP, Reset e Palermo Ambiente.

La stessa Iolanda Riolo motiva il cambio: “Mi sono resa conto della difficoltà di mantenere il carico delle deleghe alla mobilità, alle partecipate e all’innovazione e ho chiesto ad Orlando il cambiamento che comportava la creazione di un assessorato alle Partecipate.  Assessorato – aggiunge – che avrà sede a palazzo Palagonia”.

Non la pensano allo stesso modo però i consiglieri del M5S: “Dopo appena sei mesi Orlando interviene modificando le deleghe agli assessori. Sembrerebbe che neanche il sindaco abbia apprezzato l’operato dell’assessore Riolo” dicono. L’assessore Riolo potrà da oggi concentrarsi e occuparsi, e ci auguriamo voglia farlo con migliore “partecipazione” – ironizzano – di Mobilità e Innovazioni”. 

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.