Palermo ospiterà la 47ª Assemblea Generale della Conferenza delle Regioni :ilSicilia.it
Palermo

DAl 16 al 18 ottobre

Palermo ospiterà la 47ª Assemblea Generale della Conferenza delle Regioni

di
14 Ottobre 2019

Palermo ospiterà la quarantasettesima edizione dell’Assemblea Generale della Conferenza delle Regioni Periferiche e Marittime d’Europa, dal 16 al 18 ottobre. Una scelta pregna di significato e attenzione verso la nostra isola, fortemente voluta dal governo regionale e dall’assessore all’Economia Gaetano Armao, che è anche vice-presidente della commissione isole.

L’Assemblea Generale delle Regioni Periferiche e Marittime d’Europa è un organismo che opera dal 1973 e riunisce 160 regioni europee, appartenenti ai 28 stati membri della U.E., rappresentando circa 200 milioni di abitanti. La sua importante azione è volta a favorire uno sviluppo più equilibrato ed equo del territorio comunitario, con specifica attenzione alle così dette regioni periferiche e marittime, infatti la quasi totalità delle regioni aderenti alla Conferenza fanno parte dell’area costiera europea.

Per far ciò, l’organizzazione della Conferenza si articola in sei commissioni geografiche, sulla base dei bacini marittimi dell’Unione Europea. Ogni commissione è dotata di una propria struttura organizzativa in modo da poter promuovere più efficacemente il proprio ambito d’intervento. L’Assemblea ha un proprio Presidente che resta in carica due anni. Attualmente il posto è ricoperto da Vasco Alves Cordeiro, Presidente del Governo Regionale delle Isole Azzorre.

La Regione Siciliana aderisce alla Conferenza e fa parte di due commissioni specifiche, quella Intermediterranea e quella Isole. Di quest’ultima, Il Vice Presidente della Regione Siciliana e Assessore all’Economia Prof. Gaetano Armao ricopre l’importante ruolo di Vice Presidente. Tutte le regioni si riuniscono una volta all’anno nell’Assemblea Genberale che determina e adotta le proprie linee politiche di intervento.

I lavori si apriranno mercoledì 16 alle ore 9,15 per continuare nel pomeriggio a partire dalle ore 16 articolandosi in varie sessioni di lavoro. Le stesse riprenderanno allo stesso orario di giovedì 17 e venerdì 18. Nel pomeriggio di giorno 17 alle ore 15 saranno previsti anche gli interventi del Presidente della Regione On. Nello Musumeci e del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Gli autorevoli partecipanti, tra cui lo stesso Presidente della Conferenza Vasco Alves Cordeiro, articoleranno i lavori trattando i principali temi di politica di coesione, accessibilità e trasporti, clima ed energia, politica marittima.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin