Palermo, Passante Fs: "Sbloccato l'impasse a Capaci, via ai lavori" :ilSicilia.it
Palermo

Mercoledì 27 febbraio

Palermo, Passante Fs: “Sbloccato l’impasse a Capaci, via ai lavori”

25 Febbraio 2019

Novità importanti per il raddoppio del Passante Ferroviario di Palermo. Dopo le buone notizie su vicolo Bernava anticipate da ilSicilia.it (LEGGI QUI), adesso si sblocca un’altra sezione del maxi appalto: la futura fermata di Capaci, che la Sis ha deciso di non ultimare per il contenzioso con Rfi e la successiva rescissione contrattuale.

I lavori sono stati assegnati direttamente dalle Ferrovie ad un’altra ditta e dovrebbero partire il 27 febbraio.

Puccio sindaco di Capaci 2018
Pietro Puccio, sindaco di Capaci

Ad annunciarlo su Facebook il sindaco di Capaci Pietro Puccio: «Comunichiamo a tutti i cittadini di Capaci che mercoledì 27 febbraio prossimo vi sarà la consegna dei lavori già appaltati per il completamento della stazione di Capaci sul passante ferroviario, realizzata in sotterranea all’altezza di Via Kennedy e l’apertura della nuova viabilità. L’impegno dell’Amministrazione comunale ottiene un importante riscontro, per cui ringraziamo di cuore l’ing. Filippo Palazzo di RFI e l’assessore regionale Marco Falcone per l’impegno profuso. Sono espressione della buona politica.

Vi è inoltre l’impegno e la conferma della volontà dell’ente proprietario dell’infrastruttura ferroviaria di aprire al pubblico la stazione entro l’anno, mentre a completare questa già ottima notizia, si è avuta la conferma anche del completamento della tratta Via Notarbartolo – Viale Francia, in maniera da renderla operativa a doppio binario in breve tempo. Non ci resta che seguire l’andamento dei lavori e attendere fine anno per l’annuncio di fine lavori».

 

 

LEGGI ANCHE:

Vicolo Bernava, raggiunta l’intesa con Sis: “Entro fine marzo via alle demolizioni”

 

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona