Palermo perde un altro megastore, Mondadori verso la chiusura :ilSicilia.it
Palermo

Ben 21 dipendenti a rischio licenziamento

Palermo perde un altro megastore, Mondadori verso la chiusura

di
29 Giugno 2017

Mondadori PalermoUn altro marchio starebbe lasciando Palermo: nella centralissima via Ruggero Settimo presto potrebbe chiudere più il megastore Mondadori, che ha 14 dipendenti diretti e 7 dell’Adecco.

Pare che la decisione sia legata all’alto costo dell’affitto dei locali. Una ipotesi è il trasferimento in uno spazio più piccolo, col numero del personale in servizio ridimensionato. Mondadori Retail conferma che “nell’ambito di una revisione della propria strategia relativa alla tipologia di location e format” sta “valutando la possibilità di cessare l’attività del megastore di via Ruggero Settimo a Palermo. Contestualmente la società sta lavorando per salvaguardare i posti di lavoro”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.