Palermo, positivo parente di un dipendente della piscina comunale. Locali chiusi al pubblico :ilSicilia.it
Palermo

Sanificazione nei prossimi giorni

Palermo, positivo parente di un dipendente della piscina comunale. Locali chiusi al pubblico

di
5 Agosto 2020

Il parente di un dipendente della piscina comunale di Palermo è stato trovato positivo al coronavirus.

A darne notizia è l’ufficio stampa dell’amministrazione, che annuncia la chiusura dei locali al fine di permetterne la sanificazione.

IL COMUNICATO

Si comunica che la Piscina comunale per l’intera giornata di domani e dopodomani rimarrà chiusa. 

La chiusura è stata imposta “per consentire lo svolgimento di un intervento di sanificazione dell’impianto, così come previsto dalle attuali normative per il contenimento della pandemia da Covid-19“.

L’intervento si è reso necessario a seguito della notizia di un dipendente comunale, in servizio presso la struttura, un cui parente non convivente è risultato positivo. Il dipendente ha già effettuato il tampone e si è attesa di conoscerne l’esito“.

L’impianto sportivo riaprirà lunedì regolarmente“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“È arrivato Zampanò!”

Non posso non constatare che da qualche anno si è dichiarato guerra alla strada. Io sono cresciuto per strada, ho giocato sui marciapiedi, e a pallone per strada perché di certo non sapevo che cosa fosse un campo in erba...
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.