Palermo: presentata la Targa Florio Historic, cento i team in gara :ilSicilia.it
Palermo

DAL 15 al 18 OTTOBRE

Palermo: presentata la Targa Florio Historic, cento i team in gara

di
14 Ottobre 2020

E’ stata presentata oggi, mercoledì 14 ottobre, presso l’Automobile Club Palermo di viale delle Alpi, l’edizione 2020 della Targa Florio Historic.

La gara aprirà i battenti a Palermo il 15 ottobre, con cerimonia di partenza fissata nelle strade della cittadella universitaria in viale delle Scienze. È stato impossibile infatti partire dallo storico via di piazza Verdi.

LA GARA

I DPCM in materia Covid e la quasi contemporaneità di svolgimento della “Mille Miglia”, hanno costituito un’ulteriore gatta da pelare per l’organizzazione.

Nonostante ciò, saranno cento gli equipaggi impegnati in gara in questa tre giorni di automobilismo. Metà nella categoria “Historic” e l’altra parte nella competizione destinata alle Ferrari.

Anche la gara di regolarità sarà svolta “a porte chiuse”, con un rigido protocollo da seguire per concorrenti e staff tecnico. L’obiettivo è infatti quello di garantire la cosiddetta “bolla”, in modo da limitare al minimo il rischio contagio.

La “Corsa”, come già detto, partirà dal capoluogo siciliano per poi dirigersi in provincia di Trapani. Tre le frazioni in totale. Venerdì 16 ottobre il percorso si snoderà sulla cosiddetta “strada delle saline“. Durante il tragitto, si passerà anche da Campobello di Mazara, un vero tempio vivente per le gare di regolarità.

Il giorno dopo la “Corsa” tornerà in provincia di Palermo, da dove poi raggiungerà i luoghi storici della Targa Florio nel “circuito delle Madonie“. Infine gran finale domenica 18 ottobre con l’arrivo nel capoluogo siciliano. Qui i piloti saranno di scena nel “circuito della Favorita“, con partenza dall’Università, passaggio all’interno del parco ed arrivo in piazza Verdi.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin