Palermo: presentata la Targa Florio Historic, cento i team in gara :ilSicilia.it
Palermo

DAL 15 al 18 OTTOBRE

Palermo: presentata la Targa Florio Historic, cento i team in gara

di
14 Ottobre 2020

E’ stata presentata oggi, mercoledì 14 ottobre, presso l’Automobile Club Palermo di viale delle Alpi, l’edizione 2020 della Targa Florio Historic.

La gara aprirà i battenti a Palermo il 15 ottobre, con cerimonia di partenza fissata nelle strade della cittadella universitaria in viale delle Scienze. È stato impossibile infatti partire dallo storico via di piazza Verdi.

LA GARA

I DPCM in materia Covid e la quasi contemporaneità di svolgimento della “Mille Miglia”, hanno costituito un’ulteriore gatta da pelare per l’organizzazione.

Nonostante ciò, saranno cento gli equipaggi impegnati in gara in questa tre giorni di automobilismo. Metà nella categoria “Historic” e l’altra parte nella competizione destinata alle Ferrari.

Anche la gara di regolarità sarà svolta “a porte chiuse”, con un rigido protocollo da seguire per concorrenti e staff tecnico. L’obiettivo è infatti quello di garantire la cosiddetta “bolla”, in modo da limitare al minimo il rischio contagio.

La “Corsa”, come già detto, partirà dal capoluogo siciliano per poi dirigersi in provincia di Trapani. Tre le frazioni in totale. Venerdì 16 ottobre il percorso si snoderà sulla cosiddetta “strada delle saline“. Durante il tragitto, si passerà anche da Campobello di Mazara, un vero tempio vivente per le gare di regolarità.

Il giorno dopo la “Corsa” tornerà in provincia di Palermo, da dove poi raggiungerà i luoghi storici della Targa Florio nel “circuito delle Madonie“. Infine gran finale domenica 18 ottobre con l’arrivo nel capoluogo siciliano. Qui i piloti saranno di scena nel “circuito della Favorita“, con partenza dall’Università, passaggio all’interno del parco ed arrivo in piazza Verdi.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.