Palermo, prima Autorità portuale ad avere un sito Unesco. Cancelleri: "Ottimo lavoro di Monti" | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Le interviste

Palermo, prima Autorità portuale ad avere un sito Unesco. Cancelleri: “Ottimo lavoro di Monti” | VIDEO

di
8 Aprile 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Giancarlo Cancelleri si è recato al Porto di Termini Imerese e al Porto di Palermo per monitorare i lavori di riqualificazione avviati.

A proposito della realtà palermitana Cancelleri dice: “Questa sara’ la prima Autorita’ di Sistema Portuale ad avere al suo interno un sito Unesco, un bene culturale di grandissimo valore, attivita’ commerciali, ludiche e ricreative. Non solo per i palermitani ma per tutti quelli che vorranno venire qui. Oltre a questo – ha aggiunto il Sottosegretario- un‘attivita’ di crocierismo e di nautica da diporto che rendera’ Palermo il porto della Sicilia.
Questa e’ l’idea per riuscire a portare un milione e mezzo di passeggeri all’anno qui, riuscendo a far godere a tutti le bellezze della nostra capitale regionale”.

Rispetto al porto di Termini Imerese invece, Cancelleri ha parlato di un investimento importante per la realizzazione di una grande banchina per gli ormeggi e l’attracco di navi commerciali. I lavori dovrebbero completarsi entro i primi mesi del 2022. Sul fronte della Regione, si sta lavorando affinché una parte demaniale molto importante venga affidata all’Autorita’ di Sistema per poter investire una cifra intorno ai 70 milioni di euro per un ulteriore riqualificazione.

Per Pasqualino Monti, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare della Sicilia Occidentale, c’è grande interesse da parte del Ministero delle Infrastrutture per le attività svolte fino ad ora. Dice Monti:” Abbiamo concentrato l’attenzione sugli asset fondamentali su cui abbiamo puntato anche come promozione sul mercato. Abbiamo in campo investimenti per 600 milioni di euro. C’è una forza propulsiva che ha portato a  un ritorno degli investimenti concreto e valido. Non amiamo parlare di impegno ma di spesa, di cantieri che operano nel rispetto della legalità“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

Se non mi mancate per nulla ci sarà un motivo?

Siamo partiti dal “fratelli d’Italia” cantato in coro alle ore 18.00 dai nostri balconi, per giungere oggi al vaffa al vicino di casa non appena si affaccia nel balcone accanto al vostro
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin