Palermo: riapre al pubblico l'Ippodromo della Favorita CLICCA PER IL VIDEO E LE FOTO :ilSicilia.it
Palermo

Orlando: "Potrà essere utilizzato per svolgere i concerti in città"

Palermo: riapre al pubblico l’Ippodromo della Favorita CLICCA PER IL VIDEO E LE FOTO

di
15 Dicembre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO E FOTO IN BASSO

Dopo quasi otto mesi dalla ripartenza delle corse, sabato 18 dicembre il pubblico tornerà a “vivere” l’Ippodromo della Favorita di Palermo.

Oggi a Palazzo delle Aquile la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa e della resituzione della struttura alla città. Presenti il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore comunale allo sport Paolo Petralia Camassa, insieme ai vertici della Sipet la società che ha avuto dal Comune la concessione trentennale dell’impianto.

Soddisfazione espressa dal sindaco Orlando :”Finalmente questo splendido impianto che sorge all’interno del parco della Favorita, e che costituisce uno dei più belli del nostro paese, riapre . Credo che sia il modo migliore di dire ” auguri” alla società che gestisce l’impianto. Sicuramente saraà fonte di attrazione ulteriore per la nostra città”.

In questi otto mesi dalla ripresa delle corse, l’ippodromo ha dovuto tenere le porte chiuse prima per le restrizioni anti Covid e poi per via della legge regionale contro la ludopatia. La norma, nei fatti, impediva di accettare scommesse all’interno dell’ippodromo perchè nelle vicinanze di due ospedali e di altri ” luoghi sensibili”. E’ stata quindi necessaria l’approvazione da parte dell’Ars di un emendamento apposito per sbloccare l’impasse e darela possibilità di a popolare le tribune della Favorita.

L’obiettivo è quello di trasformare l’ippodromo in un nuovo luogo di aggregazione sociale e culturale per la città: grandi eventi, offerte commerciali, che si mesacoleranno con le arti e mestieri che ruotano intorno e per il cavallo.  L’ippodromo sarà il nuovo luogo dove poter svolgere i concerti in città, la possibilità è stata confermata sia da Orlando che dalla Sipet, così come previsto già nella convenzione sottoscritta. Una nuova opportunità per far tornare  i grandi eventi in città, dunque, visto lo stato in cui versano sia il palazzetto dello Sport, che il Velodromo.

Sabato il taglio del nastro con l’apertura dei cancelli prevista alle ore 12 e la prima gara in programma già alle 12:50 . Sette in totale le corse che verranno disputate . Il programma è impreziosito da due Gran Premi  “Città di Palermo” e dal “Criterium , in memeoria di Biagio Lo Verde; più le quattro corse valide per lo’assegnazione del campionato italiano dei Gentlemen driver.

Per via delle norme anti Covid l’ingresso sarà consentito soltanto a 2.000 persone munite di green pass “rafforzato”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.