Palermo, "rotto l'incantesimo": dopo 6 anni si sblocca un appalto fognario | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

via ai lavori in via Ripellino e via Messina Montagne

Palermo, “rotto l’incantesimo”: dopo 6 anni si sblocca un appalto fognario | VIDEO

di
4 Settembre 2018
GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Inaugurati oggi i lavori alla rete fognaria in via Ripellino al confine con Villabate. Appuntamento in periferia, via Messina Montagne, incrocio con via Carmine alla Figurella. Presenti il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Arcuri, il consigliere comunale Sandro Terrani, il consigliere della II Circoscrizione Giuseppe Guaresi.

Con questi lavori si sblocca finalmente uno degli appalti della delibera Cipe n.60 del 2012, in mano al commissario nazionale Enrico Rolle. Non a caso Arcuri ha commentato così: «Si è rotto un incantesimo: si sblocca uno degli appalti commissariati. Entro l’anno inizieranno altri due nuovi cantieri relativi allo smaltimento delle acque meteoriche e dei reflui fognari». 

Il costo dell’opera è di circa 1,2 milioni di euro. Durata prevista: 12 mesi. Da via Ripellino e Carmine alla Figurella, dalla via Pomara alla via Messina Montagne. “Eviterà il perdurare degli allagamenti in questa estrema periferia a confine con il comune di Villabate”.

 

SCHEDA TECNICA LAVORI:
Inaugurazione lavori via ripellino“Sono previsti due collettori separati per le acque bianche e le acque nere, che dipartendosi dalla via Pomara, si sviluppano per circa 400,00 m. sulla via Ripellino, per circa 100,00 m. su piazzale privato, per proseguire per circa 240,00 ml sulla via Carmine alla Figurella ed ha recapito finale nella fognatura esistente di via Messina Montagne realizzata nel 2007 e collaudata nel 2011.

La popolazione servita dall’intervento che si andrà a realizzare è di circa 320/350 abitanti.

L’attività di progettazione, prima preliminare e poi esecutiva, è stata svolta da funzionari comunali dal 2012 al 2014; nel 2014 a conclusione della progettazione esecutiva, c’è stata la validazione del Rup e la successiva approvazione del Progetto esecutivo da parte della G.M. (deliberazione della G.M. n. 215 del 11/12/2014) anche ai fini dell’assunzione del mutuo con la Cassa DD.PP. 2015 – riconoscimento finanziamento dalla Cassa DD.PP. per € 399.906,28, la rimanente parte (€ 860.382,08) è finanziato con Delibera CIPE 60/2012;

L’intervento in questione è inserito nell’A.P.Q. “Depurazione Acque Reflue”. E’ passato nella competenza prima del Commissario Straordinario Regionale (D.P.C.M. 07/12/2015) e poi del Commissario Unico Nazionale (D.P.C.M. 26/04/2017) che ne ha curato le fasi successive dall’indizione della gara fino all’aggiudicazione all’impresa Edil Aurora Strade S.r.l. di Favara con ribasso d’asta del 22,643%. Il contratto è stato sottoscritto il 12/06/2018, la consegna dei lavori è avvenuta il 10/07/2018. L’importo contrattuale è pari a € 771.874,74 comprensivo degli oneri per la sicurezza. il tempo utile per dare compiuti i lavori è stabilito in giorni 365 naturali e consecutivi, cosicché l’ultimazione dei lavori stessi dovrà avvenire entro il 10 luglio 2019“. 

 

LEGGI ANCHE:

Depurazione lumaca, si sblocca il primo appalto a Palermo: 1 su 13 al via

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Una via per Franca Florio

La vita di Franca Florio, fatta di discese ardite e dure risalite è una grande storia, la fortuna, la sfortuna, la ricchezza, la povertà, la felicità, il dolore, si mischiano in quello che è un romanzo più romanzo di ogni pagina immaginata.

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.