Palermo, scuola: in ricordo di Rosario di Salvo e Pio La Torre :ilSicilia.it
Palermo

37 anni fa l'eccidio

Palermo, scuola: in ricordo di Rosario di Salvo e Pio La Torre

29 Aprile 2019

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Anche quest’anno, i ragazzi della scuola “Edmondo De Amicis”, alle 10,30 del 30 aprile, saranno al giardino Rosario Di Salvo (in via Nazario Sauro a Palermo) per rendere omaggio a Pio La Torre e a Rosario Di Salvo, barbaramente uccisi in un attentato terroristico mafioso 37 anni fa.

Lo scorso anno su iniziativa di Sergio Infuso e Pino Apprendi e con l’impegno dell’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Orlando, è stata posata una scultura in metallo realizzata dal Maestro Giuntini che rappresenta i due politici del Pci.

Il vicesindaco Fabio Giambrone, quest’anno, ha dato disposizione all’AMG di illuminare l’installazione. Coinvolgere i ragazzi delle scuole all’iniziativa è il miglior modo per  ricordare chi ha dato la vita per combattere la mafia. Lo dice Pino Apprendi presidente di Antigone Sicilia.

 

IL VIDEO DELL’ANNO SCORSO:

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.