Palermo, sequestrate quattro tonnellate di pesce in cattivo stato di conservazione :ilSicilia.it
Palermo

Proveniva dalla Puglia

Palermo, sequestrate quattro tonnellate di pesce in cattivo stato di conservazione

di
1 Dicembre 2019

La polizia ha sequestrato e avviato alla distruzione quattromila chili di pesce dopo i controlli da parte di medici veterinari dell’Asp, che hanno stabilito il cattivo stato di conservazione del prodotto. Gli agenti della polizia stradale di Buonfornello hanno controllato un autocarro sull’autostrada Palermo-Catania nella zona di Caracoli. Nella cella frigorifero sono state trovate 630 cassette di sgombro proveniente da Bisceglie, in provincia di Bari, e diretto ad una ditta per il commercio di prodotti ittici della provincia palermitana.

La cella non era funzionante e la catena del freddo era stata interrotta. Il pesce è stato affidato a una ditta per essere distrutto. L’autista del mezzo, un pugliese di 51 anni, è stato denunciato e gli sono state contestate violazioni amministrative per un importo di 2 mila euro

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv