Palermo: si apre una voragine in via Dante | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

SUL LUOGO LA POLIZIA MUNICIPALE

Palermo: si apre una voragine in via Dante | FOTO

di
20 Gennaio 2021

SCORRI LE FOTO IN ALTO

Le condizioni delle strade di Palermo non sono delle migliori. Si è aperta una voragine ad angolo tra via Dante e via Principe di Villafranca, in pieno Centro.

Non si conoscono ancora le cause dell’apertura della maxi buca stradale, ma intanto la Polizia Municipale ha provveduto a transennare l’area e regolare la viabilità attorno alla voragine.

Il Comune ha tolto ormai dalla Rap la gestione delle buche stradali e nel dicembre 2020 la Giunta Orlando ha destinato ben 46 milioni di euro alle manutenzioni ordinarie stradali e dei marciapiedi. In attesa dell’affidamento del servizio a privati, in città si moltiplicano le segnalazioni di buche, aperte dalla pioggia o dalla scarsa manutenzione dell’asfalto.

Nel frattempo Palazzo delle Aquile continua a collezionare cause dai cittadini; cause che vedono spesso soccombere l’Amministrazione per mancata riparazione di strade e marciapiedi, da vent’anni. Tra sentenze e debiti fuori bilancio, il conto è salatissimo: circa 20 milioni in cinque anni.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro