Palermo, stop all'isola pedonale di via Belmonte. Sinistra Comune attacca: "Revocare l'ordinanza" :ilSicilia.it
Palermo

I lavori per l'Anello FS

Palermo, stop all’isola pedonale di via Belmonte. Sinistra Comune attacca: “Revocare l’ordinanza”

di
2 Maggio 2018

PALERMO. Mentre proseguono, anche se lentamente, i lavori della Tecnis in via Emerico Amari, adesso pure la maggioranza orlandiana si schiera contro i provvedimenti dell’Ufficio Traffico: «La chiusura di via Amari (nel tratto tra via Principe di Scordia e via Roma) a causa dei cantieri per l’anello ferroviario non può determinare l’apertura al traffico veicolare, sia pure provvisoria, della parte bassa di via Principe di Belmonte», affermano i consiglieri di Sinistra Comune Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno.

Il gruppo di Sinistra Comune. Da sx: Katia Orlando, Marcello Susinno, Barbara Evola, Giusto CataniaQuasi completati i lavori in “Area 4”, infatti, da oggi dovrebbero iniziare i lavori nel segmento denominato “Area 5“. L’unico problema è che per chiuderla al traffico, il Comune ha scritto un’ordinanza che prevede lo stop (provvisorio) all’isola pedonale nella parte bassa di via Belmonte.

Cosa che ha suscitato i malumori di Sinistra Comune: «Chiediamo la revoca dell’ordinanza. Ogni metro di area pedonale eliminata – accusano – rappresenta un metro di arretramento sulla visione della città vivibile. La zona, inoltre, malgrado la parziale chiusura di via Roma, è caratterizzata ormai, dopo i primi giorni, da una sostanziale fluidità del traffico. Ci sono diverse alternative alla sospensione dell’area pedonale: riteniamo che l’ordinanza debba essere revocata al più presto per non danneggiare cittadini e attività commerciali. Sono necessarie soluzioni in armonia con progetto città vivibile», concludono.

Ecco l’ordinanza comunale:

Stamani sarebbero dovuti partire i lavori, ma a causa di ritardi organizzativi, una squadra di 4 operai del Comune ha iniziando a spostare i vasi dell’isola pedonale. Anche i gazebo e fioriere dei vari esercizi commerciali dovranno essere tolti. L’area pedonale di fatto è abolita (salvo novità) fino al 21 dicembre 2018.

gazebo via Belmonte bassa
© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin