Palermo: strada intitolata alla Repubblica di Corea | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

Largo Repubblica di Corea, in fondo a via Lussemburgo

Palermo: strada intitolata alla Repubblica di Corea | VIDEO

di
2 Agosto 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

L’Ambasciatore della Repubblica di Corea, Hee-seog Kwon, insediatosi in Italia da pochi mesi, è in visita ufficiale a Palermo, insieme al Primo segretario dell’Ambasciata. Il diplomatico coreano, accompagnato dal Console Onorario della Repubblica di Corea in Sicilia Antonio Di Fresco, ha incontrato il Prefetto, il Vicepresidente della Regione Siciliana, il Delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Palermo alla Internazionalizzazione nella cura dei rapporti con le Istituzioni politiche e diplomatiche internazionali, il Presidente della Camera di Commercio di Palermo ed Enna, il vicepresidente vicario di Sicindustria, il delegato degli industriali all’Internazionalizzazione e l’Amministratore delegato della Gesap.

Durante la visita palermitana, si è svolta oggi, alla presenza dell’assessore Giuseppe Mattina, la cerimonia di intitolazione di una strada di Palermo al Paese asiatico: si tratta del “Largo Repubblica di Corea” che si trova in fondo a via Lussemburgo. Qui è stata scoperta la targa con la nuova denominazione della strada.

“E’ un segno – spiega il console Antonio Di Fresco – che l’amministrazione Comunale ha voluto dare alla Repubblica di Corea a seguito dei rapporti sempre crescenti, che vedono flussi turistici in continuo aumento”.

In giornata, al Teatro Massimo l’ambasciatore incontrerà anche il Sovrintendente, con il quale saranno poste le basi di relazioni future nell’ambito di una più ampia collaborazione culturale. Il diplomatico, quindi, sabato 3 agosto visiterà il Palazzo Reale con la Cappella Palatina e si recherà a Monreale, dove sarà accolto dal vicesindaco della cittadina normanna e visiterà il Duomo e il Chiostro.

 

LEGGI ANCHE:

Palermo, ambasciatore coreano in città: Dedicata strada allo stato asiatico

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.