Palermo. Torna "La domenica Favorita": primo appuntamento il 15 aprile |VIDEO INTERVISTA :ilSicilia.it
Palermo

L'anno scorso più di 50 mila partecipanti

Palermo. Torna “La domenica Favorita”: primo appuntamento il 15 aprile |VIDEO INTERVISTA

5 Aprile 2018

 

È stata presentata oggi a Villa Niscemi la seconda edizione de “La domenica Favorita“, una manifestazione che già l’anno scorso ha ottenuto grande successo grazie alla registrazione di ben 50 mila partecipanti alle varie attività organizzate in programma.

Come nella precedente edizione anche quest’anno saranno quattro gli appuntamenti all’interno del Parco: 15 e 22 aprile, 6 e 13 maggio, il programma si prospetta ricco tra sport, salute, cultura e gioco con eventi dedicati a bambini e adulti.

Torna con continuità questa straordinaria iniziativa di promozione della bellezza della nostra città, in questo caso del Parco della Favorita – afferma il sindaco Leoluca Orlandoè un modo per mettere insieme associazioni, istituzioni, singoli cittadini, famiglie, per trascorrere quattro splendide domeniche in questa splendida e immensa area verde“.

Alla domanda come lo vede fra qualche anno il Parco della Favorita, il sindaco risponde “Lo vedo come un Parco palermitano, che abbia un suo programma annuale di attività. Noi stiamo lavorando per mettere in sicurezza il suo futuro attraverso, anche, iniziative come questa“.

Questa manifestazione è l’occasione giusta – afferma Nicola Tricomi uno degli organizzatori – di poter apprezzare uno splendido spazio verde e non soltanto guardarlo da dietro i finestrini della propria auto, partecipando a tutte le attività e novità previste anche per questa edizione“.

In occasione di queste quattro domeniche di programma, l’amministrazione comunale ha destinato 5 aree a parcheggio posizionate agli ingressi del Parco della Favorita oltre la Fiera del Mediterraneo lato Caserma Cascino. Il traffico veicolare sarà chiuso dalle ore 8 alle ore 15.00. All’interno del Parco, inoltre, sono stati organizzati dei bus navetta oltre a stazioni di bike sharing e rastrelliere per le bici. Amat introduce il servizio con biglietto unico per muoversi tutto il giorno. Previsto anche il taxi collettivo gestito da Auto Radio TAXI e Coop Trinacria presso le stazioni di piazza Castelnuovo, Politeama, De Gasperi, Valdesi Mondello, Mondello paese con costo corsa di 2 euro per movimenti all’interno della città e di 4 euro tratta Palermo/Mondello (minimo 4 persone).

Il programma ufficiale dell’intera manifestazione può essere visualizzato collegandosi al sito www.ladomenicafavorita.com

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA IN ALTO

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Io guardo e rido, in questo momento

Io credevo che il vecchio mondo, i grandi popoli stessi avrebbero condiviso la loro parte migliore per far nascere una Europa grande unica e coesa che desse il meglio di sé stessa e invece alle prime difficoltà serie, abbandonati codici e decimetri, son venute fuori le profonde differenze e gli egoismi.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

“Calati juncu, ca passa la china”

Al famoso termine‘resilienza’, oggi abusato ben oltre il campo d’indagine della psicologia, perché fa trendy ed è dunque omologato e omologante, voglio opporre un proverbio siciliano: “Calati juncu, ca passa la china”, ovvero “Giunco, piegati per fare passare la piena del fiume”
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona