Palermo, torna libero commercialista indagato per estorisioni :ilSicilia.it
Palermo

IL FATTO

Palermo, torna libero commercialista indagato per estorisioni

di
14 Gennaio 2022

Revocati gli arresti domiciliari al commercialista palermitano e amministratore giudiziario Antonio Lo Mauro, indagato per estorsione. Il professionista era stato arrestato a settembre per avere costretto una consulente fiscale a consegnargli cinquemila euro in contanti e a saldare un debito di altri seimila contratto con una collega.

A Lo Mauro era stata inflitta inoltre la misura della sospensione dall’attività di amministratore. Pochi giorni dopo l’arresto e l’interrogatorio di garanzia era tornato in libertà. Le indagini del Nucleo di polizia economico-finanziaria hanno accertato che l’indagato di recente ha violato la misura interdittiva perché, nonostante le dimissioni dalla carica di coadiutore dell’Agenzia nazionale beni confiscati, aveva continuato a mantenere quella di presidente del cda della Cava Consona srl e della Orima service srl e di consigliere delegato della società Cava Giardinello srl e Vallelena srl. Per la procura la prosecuzione degli incarichi avrebbe determinato il pericolo di inquinamento probatorio: da qui il nuovo arresto.

Il tribunale della Libertà presieduto da Antonella Pappalardo sul ricorso presentato dall’avvocato di Lo Mauro, Massimo Motisi ha però revocato la misura cautelare e ha rimesso in libertà il commercialista. I giudici, però hanno ampliato i divieti a suo carico limitando tutta l’attività pubblica e consentendogli di svolgere solo la libera professione. Lo Mauro era difeso dagli avvocati Massimo Motisi e Cinzia Calafiore.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin