Palermo: ubriaca aggredisce vigilantes e spacca porta del pronto soccorso :ilSicilia.it
Palermo

all'ospedale civico

Palermo: ubriaca aggredisce vigilantes e spacca porta del pronto soccorso

9 Dicembre 2019

Ancora rissa e danneggiamenti al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo, dove una brasiliana di 25 anni, ubriaca, raccolta in strada poco prima, ha aggredito i vigilantes della Metronotte Italia con calci e pugni e ha anche mandato in frantumi la porta antipanico del pronto soccorso e il vetro che custodisce la pompa antincendio.

All’arrivo dei carabinieri si è scagliata anche contro di loro. La donna è stata fermata per oltraggio, resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale.

I metronotte hanno riportato ferite guaribili in venti giorni. La venticinquenne è stata portata all’ufficio immigrazioni per verificare i documenti sul permesso di soggiorno.

 

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona