Palermo. Ztl: Federconsumatori chiede al Sindaco la possibilità di rateizzare le multe :ilSicilia.it
Palermo

Accumulate da molti cittadini

Palermo. Ztl: Federconsumatori chiede al Sindaco la possibilità di rateizzare le multe

di
26 Marzo 2018

Molti cittadini hanno accumulato decine e decine di multe afferenti la ZTL, in alcuni casi centinaia, per importi complessivi di svariate migliaia di euro. Per alcuni di loro non sussistono, purtroppo, elementi validi per tentare la strada del ricorso davanti al Giudice di Pace e/o al Prefetto.

Pur non volendo entrare nel merito del provvedimento della ZTL, si evidenzia che molte sanzioni sono state determinate da una insufficiente segnaletica ai varchi di accesso“,  puntualizza Lillo Vizzini, presidente di Federconsumatori Palermo,La segnaletica è migliorata solo dopo le nostre reiterate segnalazioni“.

Gli sfortunati cittadini che hanno accumulato decine e decine di multe si trovano, ora, in grave difficoltà per pagarle “A seguito della richiesta di rateizzazione, avanzata dal nostro ufficio legale per conto di un cittadino con 27 multe, ci è stata negata la rateizzazione perchè secondo l’art. 202/bis del CdS la rateizzazione può essere concessa solo se il singolo verbale supera l’importo di 200 euro“, aggiunge Vizzini.

Una simile presa di posizione è assai discutibile. Significa obbligare tanti sfortunati cittadini, con multe per migliaia di euro, a indebitarsi gravemente, se non vogliono veder incrementare vertiginosamente il loro debito.

Abbiamo scritto e sollecitato il sindaco Orlando a venire incontro al dramma di quei cittadini, ponendo velocemente in essere un provvedimento per derogare l’art. 202/bis e permettere ai cittadini di poter pagare rateizzato l’importo complessivo delle multe accumulate“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro