Pallavolo: la Seap Aragona è pronta per il campionato, battuta Marsala per 3-1 :ilSicilia.it
Agrigento

REGULAR SEASON ALLE PORTE

Pallavolo: la Seap Aragona è pronta per il campionato, battuta Marsala per 3-1

28 Settembre 2019

La Seap Dalli Cardillo Aragona ha battuto in amichevole il Marsala, formazione militante nel campionato di serie A2 di pallavolo. Il test match, disputatosi nella palestra “Fortunato Bellina” di Marsala, è terminato 3-1 in favore della formazione agrigentina. Le due formazioni hanno dato poi vita ad un ulteriore set, anch’esso vinto da capitan Donà e compagne con il punteggio finale di 11-15.

Nonostante la differenza di categoria (la Seap Aragona milita nel campionato di B1), le ragazze aragonesi hanno dimostrato personalità ed un ottima condizione atletica, che sicuramente sarà un fattore nella prossima sfida di campionato contro Chieti.

Seap Aragona
Marsala vs Seap Aragona

La gara è stata patrocinata dal Comitato regionale Fipav Sicilia. La Seap si è aggiudicata nettamente il primo set con il punteggio di 17-25, mettendo in mostra una buona organizzazione di gioco, compattezza tra i reparti e un gruppo sempre più affiatato.

Il Marsala, che il prossimo 6 ottobre farà il suo esordio in casa nel campionato di A2 contro il Montecchio, si è riportata in partita nel secondo set, vinto per 25-19. Le ragazze aragonesi hanno sofferto un pò nel terzo set, vinto in maniere concitata 23-25, con la squadra agrigentina apparsa più determinata e concentrata nei momenti topici della frazione di gioco. La squadra del presidente Nino Di Giacomo ha poi chiuso l’incontro nel quarto set, vinto per 16-25.

Il coach della Dalli Cardillo Aragona, Luca Secchi, ha utilizzato tutte le giocatrici a disposizione tranne l’opposto Ramona Aricò, ancora in ritardo di preparazione atletica. Prestazione, dunque, positiva per la formazione aragonese, che migliora in ogni fondamentale in vista dell’inizio del campionato di serie B1 in calendario il prossimo 19 ottobre, in casa al PalaNicosia di Agrigento, contro la rappresentativa della Connetti.it Chieti.

Pallavolo: la Seap Dalli Cardillo Aragona incontra i tifosi

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Sembra facile?

"A volte sentire parlare la massa ti mette nelle condizioni di dover contare fino ad un milione per non esplodere in violente risposte davanti a palesi affermazioni ipocrite o davanti alle omissioni". Dal blog Epruno, di Renzo Botindari
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.