"Leadership di Forza Italia in Sicilia non è in discussione" :ilSicilia.it

la parlamentare difende Miccichè

“Leadership di Forza Italia in Sicilia non è in discussione”

di
23 Giugno 2020

“In un momento in cui la Sicilia, come l’Italia intera, affronta una crisi senza precedenti, Forza Italia deve occuparsi dei problemi dei siciliani, non ci può essere spazio per ambizioni personali. Appare inopportuno e fuori luogo ogni commento di chi ‘dimentica’ che con Gianfranco Miccichè commissario, Forza Italia ha ottenuto il 16% alle Regionali 2017, il 21% alle Politiche 2018 e il 17% alle Europee 2019″.

Lo afferma in una nota la parlamentare siciliana di Forza Italia, Urania Papatheu. La responsabile del Dipartimento Turismo del partito azzurro nell’isola evidenzia i risultati di rilievo ottenuti sin qui da FI sotto la guida di Gianfranco Miccichè e conferma fiducia all’attuale reggente del partito, allontanando le polemiche di queste ore.

“I numeri parlano da soli. Ma soprattutto – repetita iuvant – spiega la sen. Papatheu –, Miccichè ha sempre agito con grande lealtà e senza mai tradire i patti, senza mai negare spazi a nessuno e dando voce a tutti, a volte peccando forse di generosità e svolgendo un ruolo di arbitro imparziale anche nella recente approvazione della Finanziaria, affinché venisse varata una manovra giusta ed equilibrata. Nel nostro partito c’è sempre stato dialogo e pluralità di pensiero“.

“Adesso più che mai – avverte Papatheu – la priorità non può essere la ricerca del ‘contare di più’, soprattutto per chi ricopre tre incarichi, come commissario cittadino e provinciale ed è anche assessore alle Infrastrutture. Sarebbe auspicabile incentivare il senso di coesione e responsabilità. Ce lo chiedono i tanti siciliani che hanno in Forza Italia un punto di riferimento e confidano nell’approvazione di atti incisivi e gesti concreti. La litigiosità lasciamola agli altri partiti”.

 

 

LEGGI ANCHE:

Nuove grane per Miccichè, Milazzo: “Ufficio politico Forza Italia inutile, lascio”

Dietro la stizza di Milazzo la nomina di Savona. Miccichè: “Sono arrabbiature che in politica ci stanno”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.