24 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 02.19

La dichiarazione del deputato regionale dell'Udc

Partinico, Figuccia accusa il sindaco di ribaltone: “Tradisce la città”

23 Gennaio 2019

Il deputato regionale dell’Udc Vincenzo Figuccia attacca il sindaco di Partinico Maurizio De Luca e lo accusa di avere attuato un ribaltone in giunta: “Avevamo provato a creare un modello di governo a Partinico sulle basi di una coalizione di centrodestra – afferma Figuccia – Adesso il sindaco ‘cacicco’ Maurizio De Luca preferisce il ribaltone che tradisce Partinico, il suo modello di sviluppo e i suoi stessi cittadini. Saremo consequenziali, con l’obiettivo di difendere il territorio e la sua dignità”.

Sistema di viabilità, rifiuti, scuole, dipendenti comunali, servizi sociali, mattatoio comunale e diga Jato – continua il deputato regionale – rappresentano solo alcuni dei temi su cui vigileremo per verificare le intenzioni e l’operato di questo sindaco che si assurge al ruolo di pirandelliano del personaggio in cerca di autore“.

Tag: