Pasqua: a Brancaccio la rappresentazione vivente della Passione di Cristo :ilSicilia.it
Palermo

Domenica 14 aprile 2019, a partire dalle 16,30

Palermo, a Brancaccio la rappresentazione vivente della Passione di Cristo

di
12 Aprile 2019

Una grande rappresentazione vivente della Passione, Morte e Risurrezione di Gesù, si terrà domenica 14 aprile 2019, a partire dalle 16,30. L’iniziativa, voluta dalla parrocchia San Sergio I Papa è alla sua ottava edizione ed è organizzata con la collaborazione dell’associazione di volontariato “Elia, il Profeta” e la partecipazione di circa 60 persone e di almeno 100 fedeli come figuranti.

È frutto dell’impegno e della sinergie tra i soggetti coinvolti, che con amore, passione e spirito di dedizione, vogliono rendere l’evento anche un’occasione di raccoglimento e di preghiera.

Il corteo parte, alle 16,30, dalla Parrocchia San Sergio I Papa in Corso dei Mille 1070, e si snoderà per le vie del quartiere con Gesù caricato della Croce. Alla fine del percorso, le commoventi scene della Crocefissione e della Deposizione, per concludersi con l’apparizione agli apostoli, in una luce sfolgorante del Cristo Risorto.

La rievocazione è la realizzazione di un copione originale, accompagnato da brani musicali appositamente scelti per scandire e sottolineare ogni scena. La manifestazione, che percorre la scia delle tradizioni popolari, culturali e religiose, dà un senso di appartenenza alla comunità e al quartiere perché salda adulti, giovani e ragazzi in un progetto e un obiettivo comune, così da diventare anche un’opera per migliorare la comunità.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin