Passante ferroviario a Palermo, via alle demolizioni in vicolo Bernava | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

LE PAROLE DI LEOLUCA ORLANDO E DI MARCO FALCONE

Passante ferroviario a Palermo, via alle demolizioni in vicolo Bernava | FOTO

di
29 Luglio 2020

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Via alle demolizioni in vicolo Bernava, a Palermo, per consentire la prosecuzione dei lavori del passante ferroviario.

Il sindaco del capoluogo siciliano Leoluca Orlando, ha assistito stamane all’avvio delle operazioni. Presenti gli esponenti della Regione Siciliana e di Rfi.

LE REAZIONI DEL MONDO POLITICO

Con l’avvio dei lavori di demolizione di alcuni edifici in vicolo Bernava, riprende il cammino di un’altra opera importante per la mobilità integrata nella città di Palermo – sottolinea il primo cittadino -. Dopo anni di sospensione per le note vicende progettuali, speriamo che ora i lavori possano procedere velocemente per completare un’opera che di fatto costituirà con l’anello una metropolitana ferroviaria“.

Avremo finalmente un sistema di trasporto integrato tra ferrovia, bus e tram già esistente, guardando con ancora maggiore interesse alle future linee che andranno a completare una rete trasporto pubblico locale sostenibile e di massa“, chiosa Orlando.

Sulle demolizioni è intervenuto anche l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone.

Sotto il caldissimo ma sempre unico sole di #Palermo, abbiamo acceso la ruspa! Al #VicoloBernava da anni c’era un cantiere fantasma. Oggi il #GovernoMusumeci, attraverso #Rfi, avvia la demolizione delle palazzine pericolanti. Il Passante ferroviario potrà andare avanti e il quartiere verrà liberato dal degrado. Manteniamo l’impegno al #buongoverno“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per