Passante Fs, intesa coi sindacati. La Sis pagherà gli stipendi arretrati alla Soitek :ilSicilia.it
Palermo

L'intervento di Fiom e Fillea Cgil

Passante Fs, intesa coi sindacati. La Sis pagherà gli stipendi arretrati alla Soitek

di
23 Gennaio 2018

PALERMO. Terminato oggi lo sciopero di due giorni della Soitek, l’azienda impegnata nella realizzazione degli impianti elettrici e tecnologici del passante ferroviario, per il collegamento con l’aeroporto di Punta Raisi. Lo stop era stato proclamato dalla Fiom.

Oggi si è svolto un incontro presso la sede della Sis, in via Filippo Parlatore, chiesto con una nota congiunta dalla Fiom e dalla Fillea Cgil Palermo, la categoria degli edili, intervenuta a sostegno dei metalmeccanici. Gli operai erano in mobilitazione per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati. Ben 5 mesi.

Abbattimento ultimo diaframma galleria "Francia-S.Lorenzo", Passante FS (08.03.2017) SIS
Abbattimento ultimo diaframma galleria “Francia-S.Lorenzo”, Passante FS (08.03.2017) SIS

Alla riunione hanno partecipato le segreterie di Fiom e Fillea, con Francesco Foti e Piero Ceraulo, le Rsa della Fiom e il direttore del cantiere Sis, l’ingegnere Massimiliano Colucci.

I rappresentanti sindacali hanno informato l’azienda della situazione dei lavoratori e della condizione di inadempienza contrattuale della società Soitek, che ad alcuni dei 30 lavoratori deve ancora corrispondere le retribuzioni di settembre, ottobre, novembre e dicembre e la tredicesima e ad altri quelle di novembre, dicembre e tredicesima mensilità.

Piero Ceraulo - Fillea Cgil
Piero Ceraulo – Fillea Cgil

“La Sis, nella qualità di contraente generale – dichiarano Francesco Foti e Piero Ceraulo, rispettivamente componenti della segreteria provinciale della Fiom e della Fillea – si è impegnata a coinvolgere la Soitek in un incontro che si dovrebbe svolgere entro la settimana, per risolvere la questione dei lavoratori rimasti senza stipendio, rendendosi disponibile a pagare i lavoratori direttamente qualora la Soitek continui a essere inadempiente”.

Dopo l’incontro, si è svolta un’assemblea dei lavoratori all’esterno della società. Deliberato per domani il rientro al lavoro in attesa dell’incontro tra la Sis, la Soitek e il sindacato, per discutere del pagamento delle spettanze.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.