Passante FS Palermo: in attesa dell'ok del Prefetto, da oggi i bus sostitutivi per Punta Raisi :ilSicilia.it
Palermo

DA OGGI VARIAZIONI ALL’OFFERTA COMMERCIALE

Passante Fs Palermo: in attesa dell’ok del Prefetto, da oggi i bus sostitutivi per Punta Raisi

9 Settembre 2018

Parte oggi la nuova offerta commerciale di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) sul Passante ferroviario di Palermo.

Il collegamento fra il Capoluogo siciliano e l’aeroporto “Falcone e Borsellino” è garantito, fra Palermo Notarbartolo e Punta Raisi, «con autobus sostitutivi fino al rilascio della definitiva autorizzazione per la messa in esercizio della linea da parte delle competenti Autorità». Lo rende noto RFI con una nota, dopo lo stop della Prefettura all’apertura della nuova linea per Punta Raisi.

L’opera è completa ma, in pratica, il Prefetto ha chiesto ulteriori approfondimenti per il “Piano di Sicurezza” delle gallerie. Da qui la necessità di approfondire il piano di emergenza per eventuali evacuazioni. Complice anche l’imminente arrivo del Papa a Palermo (il 15 settembre), il nuovo piano è stato aggiornato e rimandato in Prefettura a tempo di record. Da domani verrà esaminato e poi spedito all’ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie).

Salvo ulteriori intoppi, la data pronosticata su Facebook dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Marco Falcone, potrebbe essere ancora valida: il 14 settembre. La corsa contro il tempo prosegue e per evitare ulteriori disagi intanto arrivano i bus sostitutivi per l’aeroporto.

Ecco cosa precisa Rete Ferroviaria Italiana: «La stazione di Palermo Notarbartolo è quella di interscambio per i collegamenti da Palermo Centrale a Giachery. Nelle stazioni Palermo Centrale, Notarbartolo e Punta Raisi sono attivi servizi di assistenza ai viaggiatori. Attivo anche il numero verde gratuito 800 89 20 21

I nuovi servizi dell’offerta commerciale sono consultabili nella sezione Trasporto Regionale, pagina Sicilia, del sito web di Trenitalia. I biglietti sono acquistabili sui canali di vendita tradizionali e digitali di Trenitalia: biglietterie, self service, sito web trenitalia.com, App Trenitalia, Sisal, Lottomatica, tabaccai».

LE REAZIONI

Dario Chinnici
Dario Chinnici

L’ennesimo rinvio sulla ripresa della linea ferroviaria da Palermo fino all’aeroporto di Punta Raisi suona come una beffa per i pendolari, i turisti e i cittadini che da anni soffrono disagi per il passante ferroviario che rimane un’infrastruttura fondamentale per tutto il territorio. E non saranno di certo i pullman a risolvere la situazione. Chiediamo risposte immediate per i cittadini e per la città: la Regione, che aveva annunciato inaugurazioni in pompa magna, dica chiaramente cosa ha provocato il rinvio e quando i palermitani potranno rivedere i treni in funzione”. Lo afferma in una nota Dario Chinnici, capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Palermo.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Io guardo e rido, in questo momento

Io credevo che il vecchio mondo, i grandi popoli stessi avrebbero condiviso la loro parte migliore per far nascere una Europa grande unica e coesa che desse il meglio di sé stessa e invece alle prime difficoltà serie, abbandonati codici e decimetri, son venute fuori le profonde differenze e gli egoismi.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

“Calati juncu, ca passa la china”

Al famoso termine‘resilienza’, oggi abusato ben oltre il campo d’indagine della psicologia, perché fa trendy ed è dunque omologato e omologante, voglio opporre un proverbio siciliano: “Calati juncu, ca passa la china”, ovvero “Giunco, piegati per fare passare la piena del fiume”
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona