16 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.14

I consigli per delle mani sempre perfette

Passione unghie: il “nude look” è il trend dell’estate 2018

19 Giugno 2018

Le unghie nude sono sempre alla moda ed eleganti, già da qualche anno, infatti, i colori più utilizzati restano sempre i colori naturali, semplici da abbinare con qualsiasi outfit ma allo stesso tempo regali.

Le donne reali ad esempio, utilizzano 365 giorni l’anno esclusivamente colori nude come l’avorio, il rosa o semplicemente il colore trasparente.

Nonostante l’estate porti colore e allegria, il nude resta il colore indiscusso di questa estate, ma se vogliamo proprio dare un tocco di colore, il fragola e il salmone sono i colori più richiesti nei centri estetici palermitani, la nailart e la micropittura sono ormai passate di moda.

A destra Rosalia Guardì

Ma oltre alla scelta del colore, l’enigma spesso più frequente è la forma, e come dice Rosalia Guardì estetista qualificata nonchè onicotecnica del centro estetico Le streghe di Eastwick, il trend mandorla “arrotondata” è quello che impazza!

E per quanto riguarda la lunghezza?

“Anche qui non bisogna esagerare, la lunghezza di tendenza attualmente è quella di 5 mm, basta lunghezze esagerate.”

La scelta del trattamento da utilizzare invece è soggettivo, anche se la manicure tradizionale sta via via scomparendo, infatti il 90% delle donne italiane ricorre al semipermanente o alla classica ricopertura in gel, è importante però affidarsi sempre ad un professionista, l’esperienza e i prodotti giusti fanno la differenza.

In definitiva, le mani sono una parte principale del nostro corpo, risaltano subito all’occhio, per cui bisogna sempre averle curate e idratate, anche d’estate ad esempio è opportuno utilizzare una crema mani idratante e la sera prima di andare a dormire un olio per le cuticole.

Ricordate: “Non esiste mai una seconda occasione per fare bella impressione”.

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Effetto e Conseguenza

La gente si lascia trascinare nelle polemiche guardando l’effetto che si ha davanti agli occhi e non le cause che lo hanno prodotto, ossia le conseguenze che ci hanno portato a ciò. Penso al caso del campo nomadi...
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.