"Patrimonio Messina Spa": nasce una società per gestire i beni di Palazzo Zanca :ilSicilia.it
Messina

iniziativa dell'Amministrazione De Luca

“Patrimonio Messina Spa”: nasce una società per gestire i beni di Palazzo Zanca

7 Ottobre 2019

E’ stata costituita oggi a Messina la società “Patrimonio Messina Spa”, sodalizio in house providing del Comune di Messina, che si occuperà della gestione, valorizzazione e dismissione del Patrimonio Immobiliare di Messina, sia ad uso residenziale e non. L’iniziativa punta ad una nuova gestione del patrimonio immobiliare di Palazzo Zanca. Presidente del Consiglio di amministrazione è Roberto Cicala, consiglieri Patrizia Russo e Domenico Guerrera. Il collegio sindacale composto da Arturo Faraone, Francesco Fiorillo, Bertino Angela e supplenti Francesco Vito ed Emanuele Bucceri. Revisore Contabile sarà Filippo Spadaro.

“La società nasce per valorizzare l’intero Patrimonio Immobiliare di Messinaafferma il sindaco Cateno De Luca -, cominciando dalla realizzazione di un inventario e completando con la gestione, la valorizzazione e la dismissione di tutti gli immobili di proprietà. E’ arrivato il momento di dire basta con gli sprechi e l’uso abusivo del nostro patrimonio immobiliare“.

Si punta, dunque, a mettere a regime i beni che fanno capo al Comune di Messina, per dare un nuovo impulso al forziere di Palazzo Zanca, attraverso molteplici iniziative che potrebbero portare alla rifunzionalizzazione di immobili di cui è titolare l’ente locale. In alcuni casi potrebbero essere attivati dei canoni di affitto in grado, sia per i fabbricati residenziali che per altri palazzi, di portare insomma un beneficio al bilancio comunale, a fronte della problematica del patrimonio che invece nel corso degli anni ha dato ben pochi vantaggi al Comune.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.