Paura a Gela, branco di cani aggredisce madre e figlio :ilSicilia.it
Caltanissetta

Il fatto

Paura a Gela, branco di cani aggredisce madre e figlio

di
2 Agosto 2022

Un bimbo di 8 anni, insieme alla madre, è stato aggredito da un branco di cani randagi a Gela, in zona Macchitella, mentre si trovava in spiaggia. Mamma e figlio sono stati trasportati in ospedale ma per fortuna non avrebbero riportato ferite gravi.

Poco dopo si è registrato un secondo episodio, con i cani che avrebbero tentato di aggredire alcuni bagnanti, che sono riusciti a scongiurare il peggio tuffandosi in mare.

Il sindaco Lucio Greco e l’assessore Giuseppe Licata hanno comunicato di avere attivato subito una task force per avviare un’azione forte e massiccia insieme alle ditte, alle associazioni animaliste e alle forze dell’ordine, e la spiaggia sulla quale si è verificata l’aggressione sarà interdetta, con un divieto di balneazione, per un lungo tratto, fino a quando la zona non sarà rimessa in sicurezza.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv