Pd: "Basta con la ricerca del responsabile". Intervista a Mila Spicola | Video :ilSicilia.it

Per Spicola bisogna fare il congresso al più presto

Pd: “Basta con la ricerca del responsabile”. Intervista a Mila Spicola | Video

di
16 Luglio 2018

Dice basta alla ricerca del responsabile, che si trascina ormai dal giorno della sconfitta sul referendum costituzione del 4 dicembre 2016, per passare finalmente all’individuazione degli errori commessi e alla formulazione di una proposta politica condivisa e popolare. E’ questa l’opinione di Mila Spicola, esponente del Partito democratico e unica siciliana a far parte della segreteria di Maurizio Martina.

“Piuttosto che accanirci sul chi, dobbiamo capire come trovare una linea una linea comune, trovare una sintesi e offrirla ai cittadini. Questa è la cosa più difficoltosa perchè noi al momento non abbiamo una linea comune”, ha sottolineato. “Il partito deve ritrovare una funzione storica importante, culturale, capire quali sono le classi di riferimento, se ci sono delle classi di riferimento, non avere paura di nominare la parola popolo, perchè mi pare che a via di parlare contro il populismo ci siamo persi il popolo“.

“Ci sono stati errori di coinvolgimento, di partecipazione, di organizzazione del partito”, sottolinea. Sul congresso non ha dubbi, bisogna farlo al più presto. “Questa è una segreteria di transizione, non è una segreteria di proposta politica, la proposta politica si discuterà con le mozioni. Quindi l’energia impieghiamola, come militanti e come dirigenti, per questo”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.