Pd: parte l'iter del congresso regionale :ilSicilia.it

Giovedì 25 ottobre

Pd: parte l’iter del congresso regionale

di
24 Ottobre 2018

Il Pd prova a ripartire dopo le batoste elettorali. Domani, giovedì 25 ottobre, i dem riuniranno a Palermo la direzione regionale con all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento, passaggio propedeutico all’apertura della fase congressuale che si concluderà con l’elezione del nuovo segretario.

Con Fausto Raciti che ha concluso il suo mandato tra mille difficoltà, in pole position per la guida del partito in Sicilia c’è Luca Sammartino, il deputato più voltato alle ultime regionali con 32 mila preferenze. Attorno al ‘renziano’ proveniente dal movimento Art.4, molto vicino all’ex ministro degli Interni Marco Minniti, si sta cercando di costruire una posizione unitaria nonostante non manchino le resistenze da parte di alcuni dirigenti.

Ma la fase di stanca che sta vivendo il partito e l’input della base arrivato dalla convention in piazza del Popolo, suggeriscono alcuni esponenti dem interpellati dall’Ansa, spingono le varie correnti a sotterrare l’ascia di guerra, mettendo alle spalle le faide per tentare di avviare un percorso di unità.

Il congresso dovrà concludersi entro la fine dell’anno, ma l’intenzione è di fare il più in fretta possibile. E in questa direzione sta lavorando Sammartino, che ha già ricevuto l’endorsement di un pezzo grosso del partito, come Mirello Crisafulli.

La direzione regionale è in programma domani pomeriggio in un hotel di Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.