Pedofilia: abusi su minori e foto erotiche, arrestato a Caltanissetta :ilSicilia.it
Caltanissetta

Un nisseno di 53 anni

Pedofilia: abusi su minori e foto erotiche, arrestato a Caltanissetta

di
27 Maggio 2020

Un nisseno di 53 anni è stato arrestato dalla Squadra mobile di Caltanissetta per violenza sessuale, pornografia minorile e adescamento di minorenni.

L’indagine è stata avviata di seguito alla denuncia di violenza sessuale presentata nell’agosto scorso dalla madre di un sedicenne in condizioni d’inferiorità psichica. Il ragazzo sarebbe stato adescato la scorsa estate. Nel corso delle indagini è emerso che l’indagato aveva abusato di altri minorenni, anche minori di 14 anni.

indagini-polizia-pedofiliaDopo aver avviato relazioni attraverso Messenger, Whatsapp e simili, l’uomo li spingeva a inviargli foto a sfondo sessuale. L’uomo invitava i minori a vedere la sua collezione di modellismo, a giocare con videogiochi, a consumare alcool e a fumare. Alle volte li attirava anche solo proponendo loro un giro in auto.

Stamattina gli agenti della Mobile hanno eseguito numerose perquisizioni a carico di persone vicine all’arrestato per la ricerca di materiale pedopornografico, sequestrando cellulari e personal computer.

L’uomo, un impiegato di provincia che non ha mai avuto in precedenza problemi con la giustizia, ha abusato di una decina di ragazzini, secondo la ricostruzione degli investigatori.

L’indagine è stata condotta dalla Squadra mobile di Caltanissetta, diretta da Marzia Giustolisi.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.