Pesca: a Mazara la VIII edizione di "Blue Sea Land" :ilSicilia.it
Trapani

dal 17 al 20 ottobre

Pesca: a Mazara la VIII edizione di “Blue Sea Land”

di
12 Giugno 2019

Si terrà a Mazara del Vallo dal 17 al 20 ottobre la VIII edizione di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu, con il supporto del Centro di Competenza Distrettuale, in collaborazione con la Regione Siciliana e il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.

E’ stato reso noto nel corso del tavolo tecnico che si e’ tenuto a Palermo, presso la Regione siciliana.

Blue Sea Land, è stato spiegato “punta alla promozione della green, blue, bio e circular economy nelle filiere produttive e contribuisce a stimolare le ‘buone pratiche’ che favoriscono la rigenerazione delle risorse naturali, l’innovazione nei processi produttivi e la creazione di opportunità per nuove figure professionali“.

Organizzato dal Dipartimento degli Affari Extraregionali della Presidenza della Regione siciliana, l’incontro a Palermo, presieduto dal dirigente generale, Salvatore Giglione, ha visto la partecipazione di rappresentanti dei vari Dipartimenti degli Assessorati Regionali, di associazioni di categoria, di enti pubblici e privati e imprese.

Giglione ha sottolineato “l’importanza rivestita dalla manifestazione per la Presidenza della Regione Siciliana, considerata la sua rilevanza relativamente ai temi affrontati nel corso delle sette edizioni precedenti che hanno visto la Sicilia al centro del Mediterraneo”. Pertanto è stato assicurato anche per l’edizione 2019 di Blue Sea Land il pieno sostegno della Regione Siciliana.

Il presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino, ed il presidente del Centro di Competenza Distrettuale, Giovanni Basciano, parlando di Blue Sea Land “quale tappa fondamentale a livello nazionale in vista dell’Expo Dubai 2020“, hanno annunciato alcune tematiche che saranno affrontate nell’ottava edizione di Blue Sea Land, quali ad esempio la sostenibilita’ ambientale, ed in particolare del sistema pesca, e la problematica delle plastiche in mare.

Come già avvenuto nella precedente edizione a Blue Sea Land 2019 parteciperanno altresì rappresentanti dei Paesi aderenti allo IORA – Indian Ocean Rim Association, anche loro impegnati nello sviluppo del dialogo globale della Blue Economy. Al tavolo tecnico ha partecipato, in rappresentanza del Comune di Mazara del Vallo, l’assessore all’Innovazione, Vincenzo Giacalone.

La nostra Amministrazione – ha dichiarato – così come assicurato dal sindaco Salvatore Quinci, contribuirà fattivamente all’organizzazione e al successo della VIII edizione di Blue Sea Land. Sosteniamo tutte quelle iniziative che hanno l’obiettivo della valorizzazione del territorio di Mazara del Vallo e delle sue eccellenze“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin