Pesca: all’Azzurro Food presentata l’ottava edizione di Blue Sea Land :ilSicilia.it

dal 17 al 20 ottobre

Pesca: all’Azzurro Food presentata l’ottava edizione di Blue Sea Land

di
12 Agosto 2019

Nel corso della VI edizione di Azzurro Food, il festival che si svolge a Sciacca, dal 8 all’11 agosto, e che celebra il pesce azzurro, la promozione delle eccellenze dei prodotti del mare e della enogastronomia mediterranea, è stata presentata la prossima edizione, l’ottava, di Blue Sea Land-Expo dei Cluster del Mediterraneo, Africa e Medioriente che si svolgerà a Mazara del Vallo dal 17 al 20 ottobre.

L’Expo Blue Sea Land, promosso dal Distretto della Pesca e Crescita Blu, con il supporto del Centro di Competenza Distrettuale, in collaborazione con la Regione Siciliana e il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, è stato presentato sabato sera alla kermesse enogastronomica saccense dal presidente del Distretto, Nino Carlino, il quale, invitato dagli organizzatori dell’Azzurro Food, ha sottolineato l’importanza della prossima edizione quale tappa fondamentale a livello nazionale in vista dell’Expo Dubai 2020.

blue-sea-landCarlino ha annunciato alcune tematiche che saranno affrontate nell’ottava edizione di Blue Sea Land, quali ad esempio la sostenibilità ambientale, ed in particolare del sistema pesca, e la problematica delle plastiche in mare. Come già avvenuto nella precedente edizione a Blue Sea Land 2019 parteciperanno altresì rappresentanti dei Paesi aderenti allo IORA (Indian Ocean Rim Association) anche loro impegnati nello sviluppo del dialogo globale della Blue Economy.

Blue Sea Land punta alla promozione della green, blue, bio e circular economy nelle filiere produttive e contribuisce a stimolare le “buone pratiche” che favoriscono la rigenerazione delle risorse naturali, l’innovazione nei processi produttivi e la creazione di opportunità per nuove figure professionali.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin