Pescatori di Castellammare donano prodotti ittici per distribuirli ai poveri :ilSicilia.it
Palermo

Nell'emergenza della pandemia Covid-19

Pescatori di Castellammare donano prodotti ittici per distribuirli ai poveri

di
8 Aprile 2020

Escono in mare esclusivamente per donare il pescato alle famiglie in difficoltà.

E’ il gesto di generosità dei pescatori di Castellammare del Golfo, in provincia di Palermo, che hanno regalato oltre settanta kg di pesce alle famiglie bisognose del paese.

Per il gesto di solidarietà nei confronti dei loro concittadini i pescatori sono stati coordinati dalla Capitaneria di porto, con il supporto dell’amministrazione comunale, ed il pesce è stato raccolto nello sportello di distribuzione alimentare allestito nella chiesa di san Giuseppe dall’interparrochialità in collaborazione con il Comune.

“Un gesto di solidarietà che mi commuove e mi rende orgoglioso dei tanti miei concittadini che in questi giorni di grande difficoltà si mettono a disposizione del prossimo e mostrano grande cuore. Ringrazio i pescatori di Castellammare che pur vivendo anche loro grandi difficoltà del momento – dice il sindaco Nicolò Rizzohanno deciso di far prevalere generosità e attenzione per gli altri. Il gesto dei pescatori si unisce a quello dei tanti volontari delle associazioni che operano in città, dell’interparrochialità, dei singoli, che ringrazio tutti indistintamente perché operano incessantemente per aiutare chi ha bisogno di un pasto o di un farmaco“.

Sono tantissimi e nell’imminente Pasqua rappresentano la nostra futura resurrezione da una grande emergenza e sofferenza qual è quella causata dalla pandemia” conclude il primo cittadino.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro