Piana degli Albanesi: bocciato il rendiconto del 2018. Apprendi: "Il sindaco suona sul Titanic che affonda" :ilSicilia.it
Palermo

Le dichiarazioni del consigliere comunale

Piana degli Albanesi: bocciato il rendiconto del 2018. Apprendi: “Il sindaco suona sul Titanic che affonda”

di
25 Gennaio 2020

Si prevede lo scioglimento del Consiglio Comunale di Piana degli Albanesi  a seguito della bocciatura del rendiconto del 2018.

Il rendiconto era stato, in precedenza, esitato con il parere negativo dei Revisori dei conti.

Pino Apprendi, consigliere comunale del gruppo consiliare  ha dichiarato che “Il sindaco Rosario Petta, furbescamente, ha ottenuto ciò che ha sempre sognato: rimanere solo al comando con i fedelissimi della giunta.

“Adesso – prosegue il consigliere comunale – che sei consiglieri su dodici hanno presentato la mozione di sfiducia verrà fuori la verità; i consiglieri di maggioranza che non hanno votato il rendiconto, di fatto avevano sfiduciato il Sindaco, di conseguenza dovranno votare la sfiducia presentata dal gruppo Diritto al futuro e firmata pure dal presidente del consiglio Alberto Petta e dalla consigliera Brancato, altrimenti il gioco sarà scoperto e il sindaco continuerà a suonare sul Titanic che affonda“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.