Piana degli Albanesi: "Museo civico Nicola Barbato chiuso a Ferragosto" :ilSicilia.it
Palermo

LA DENUNCIA DI PINO APPRENDI

Piana degli Albanesi: “Museo Civico Nicola Barbato chiuso a Ferragosto”

di
12 Agosto 2019

Piana degli Albanesi, un Paese ricco di storia, cultura e tradizione, a 25 minuti da Palermo, dove ancora l’ambiente è sano, dove, se vuoi, puoi fare una passeggiata al Lago o visitare una delle tante chiese, dove puoi rendere omaggio alle vittime della strage di Portella della Ginestra o gustare l’ottimo cibo che i tanti ristoratori propongono, una località certamente da visitare.

Pino Apprendi“Certo è un Paese in difficoltà finanziarie e non ha proposto un cartellone estivo di manifestazioni per accogliere i turisti, ma ancor più grave è decidere di chiudere il Museo Nicola Barbato dal 12 al 19 agosto”. La denuncia è di Pino Apprendi, consigliere comunale di Piana.

“Sindaco – prosegue Apprendi – non si vuole infierire, ma si rende conto che la prima cosa, dopo il cibo, che un turista cerca in visita ad un Paese è un Museo? Si vuole rendere conto che amministrare un Paese non è lo stesso di amministrare un condominio? Perché non si “Collega” al territorio, forse troverà qualche soluzione”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin