Piantagione di cannabis a Partinico, un arresto :ilSicilia.it
Palermo

L'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari

Piantagione di cannabis a Partinico, un arresto

di
1 Giugno 2017

I Carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti e furto di energia elettrica, Alessandro Lo Cacciato 34enne residente a Partinico, volto noto agli operanti. I Carabinieri nel corso di una perquisizione eseguita nelle pertinenze di un edificio in uso al Lo Cacciato, in Contrada Albachiara, hanno rinvenuto 425 piante di cannabis, di altezza varia, coltivate in vasi di plastica all’interno di una serra artigianale dotata di impianto di illuminazione artificiale funzionale al processo di coltura. Inoltre il locale era alimentato con allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata, mentre l’arrestato è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Per gli stessi reati è stato deferito in stato di libertà il proprietario dell’immobile, M.g. 64enne residente a Partinico, già noto alle Forze dell’Ordine.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Cosa porterei con me nel futuro? Di certo una penna,

In un epoca condizionata dall'uso della videoscrittura o dei messaggi sui social io mi tengo stretto la mia penna a sfera e per questo certo che quando i computer andranno in crac la penna continuerà a scrivere fin quando avrà inchiostro.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv