Piazza Armerina, sospettati di rapina in gioielleria: arrestati due giovani :ilSicilia.it
Caltanissetta

il fatto

Piazza Armerina, sospettati di rapina in gioielleria: arrestati due giovani

di
4 Marzo 2022

La Polizia di Stato a Caltanissetta insieme alla Questura di Enna, hanno arrestato, due giovani sospettati di aver rapinato una gioielleria del centro di Piazza Armerina (Caltanissetta) il primo marzo scorso. I due, dopo aver minacciato due donne nel locale, si sono impossessati di oggetti preziosi.

Alcuni cittadini, accortisi di quanto stesse accadendo, hanno contattato la Polizia di Stato che ha individuato i presunti autori del colpo. Il magistrato, ha disposto che i due indagati restino in carcere per le prossime fasi del processo.

Il questore di Caltanissetta, Emanuele Ricifari si è complimentato con gli investigatori della Squadra Mobile di Caltanissetta e del Commissariato di Gela: “Il brillante risultato operativo raggiunto a poche ore dalla rapina – ha detto – con la cattura dei due sospettati di esserne gli autori, grazie alla guida ed al coordinamento della Procura della Repubblica gelese, nonché il ritrovamento di parte della refurtiva, è frutto dell’acume investigativo e della conoscenza approfondita della realtà criminale ma anche della preziosa collaborazione della cittadinanza e della sinergia con i colleghi della Squadra Mobile di Enna e del Commissariato di Piazza Armerina”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.