Piazza di Mondello, confermato finanziamento per il restyling :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Piazza di Mondello, confermato finanziamento per il restyling

di
15 Marzo 2021

Confermato il finanziamento per il restyling della piazza di Mondello. Con decreto n. 344 del 25/02/21 dell’Assessorato regionale ai beni culturali viene confermato il finanziamento del progetto riqualificazione della piazza di Mondello con uno stanziamento di un milione e mezzo circa di euro.

Il finanziamento è frutto di un bando cui il Comune di Palermo ha partecipato a giugno 2019, su iniziativa del vice sindaco Fabio Giambrone e dell’assessore all’Ambiente Giusto Catania, per l’assegnazione dei fondi Pac (Piano di azione e coesione) nell’ambito del programma per il “Miglioramento delle condizioni di contesto sociale ed economico dei sistemi urbani e territoriali”. Il progetto prevede il rifacimento della pavimentazione dell’intera area pedonale con un nuovo manto che sfrutta la fotocatalisi con l’ambiente circostante (ossida alcuni agenti inquinanti e li neutralizza), la riqualificazione della fontana, il miglioramento impianti di illuminazione e la creazione di nuove aree a verde. A breve saranno definiti gli ultimi elaborati progettuali e sarà indetta la conferenza dei servizi per il rilascio dei pareri e del nulla osta degli enti competenti. Entro l’anno si espleteranno le procedure per la gara pubblica.

Un importante obiettivo – hanno dichiarato il vice sindaco Fabio Giambrone e l’assessore Giusto Catania – che è quello di rinnovare il decoro della piazza e, più in generale, di tutta la borgata marinara di Mondello, consentendone una migliore fruibilità a beneficio non solo di residenti, turisti e cittadini, ma anche delle attività commerciali della zona. E un nuovo input affinché questi luoghi possano presto tornare ad ospitare manifestazioni e dare sempre maggiore lustro alla nostra Città“.

Per il sindaco Leoluca Orlandonon c’è modo migliore, in questo momento difficile, che guardare al futuro della nostra città, pensando che si potrà riprendere un percorso di sviluppo turistico ma soprattutto un percorso di vivibilità di tutti i quartieri. Simbolicamente e materialmente un elemento di speranza perché ci ricorda cosa abbiamo costruito in questi anni e cosa possiamo riprendere a costruire insieme“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin