Piscina comunale di Palermo, protesta delle società sportive per chiedere la riapertura il sabato :ilSicilia.it
Palermo

il sit-in sabato 16 novembre

Piscina comunale di Palermo, protesta delle società sportive per chiedere la riapertura il sabato

15 Novembre 2019

Sit-in davanti alla piscina comunale di Palermo contro la chiusura il sabato. Domani alle 10 in viale del Fante si terrà una manifestazione organizzata dalle società sportive di nuoto, nuoto sincronizzato e pallanuoto che usufruiscono dell’impianto per chiedere l’apertura anche il sabato.

La piscina comunale, dalla scorsa estate, resta chiusa il sabato per mancanza di fondi straordinari per il personale. “Questa chiusura prolungata – sostengono le società sportive – crea danni enormi in una fase importante dell’attività agonistica e ai cittadini che potrebbero usufruire dell’impianto”. 

Le società sportive che hanno organizzato la manifestazione quantificano in 400 euro il costo per l’Amministrazione comunale per tenere aperto l’impianto a fronte e di un mancato introito di circa 2.500 euro con l’impianto chiuso.

“Ci si chiede quale sia il criterio – si domandano le società sportive cittadine che usufruiscono della piscina – con cui l’Amministrazione comunale gestisce il denaro pubblico. Chiediamo una risposta soddisfacente a una chiusura immotivata”.

E’ arrivata tempestiva la risposta del Comune:  “Dal 23 novembre prossimo la piscina comunale sarà aperta a regime anche ogni sabato“. Lo annunciano il sindaco Leoluca Orlando ed il vice sindaco Fabio Giambrone dopo che sono state reperite le risorse per il pagamento dello straordinario al personale dell’impianto di viale del Fante.

Veniamo incontro – dicono Orlando e Giambrone – alle esigenze dei tanti fruitori della piscina: sia di atleti ed associazioni sportive che potranno programmare con tranquillità le proprie attività agonistiche, ma anche dei numerosi nuotatori dilettanti, garantendo l’apertura dell’impianto anche in un giorno, come il sabato, in cui la gente è più libera da impegni lavorativi“.

Le società sportive che usufruiscono della piscina comunale avevano annunciato un sit-in per domani alle 10 proprio per chiedere la riapertura dell’impianto il sabato. La manifestazione resta comunque convocata per dare un segnale all’amministrazione comunale dell’attenzione sugli altri problemi che è facile riscontrare nell’impianto di viale del Fante.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.