Pizzicati fruttivendolo abusivo e la moglie con il reddito di cittadinanza :ilSicilia.it

il fatto

Pizzicati fruttivendolo abusivo e la moglie con il reddito di cittadinanza

di
16 Gennaio 2021

Nei giorni scorsi i Finanzieri della Tenenza di Corleone, nel corso di un controllo, hanno sanzionato un fruttivendolo intento alla vendita su area pubblica. In particolare, le Fiamme Gialle nel corso di un controllo, hanno accertato che lo stesso esercitava l’attività in forma ambulante, nel comune di Lercara Friddi, in mancanza delle prescritte autorizzazioni amministrative.

I militari operanti hanno proceduto a segnalare il soggetto al Sindaco. Oltre al sequestro ai fini della confisca della merce (circa 350 Kg. di frutta) e delle attrezzature, è stata inflitta una sanzione pecuniaria che va da un minimo di €. 154 a un massimo di €. 1.549.

Successivamente il Sindaco ha disposto la devoluzione della merce sequestrata alla casa di Residenza per anziani “Casa Amica”, all’Istituto Suore Cappuccine dell’Immacolata di Lourdes “Casa di Riposo Divina Provvidenza”, alla Parrocchia S. Alfonso dei Liguori “Casa di Riposo S. Alfonso”, alla Casa Virginia Soc. Coop. Sociale arl Casa Famiglia.

Da successivi accertamenti posti in essere dai Finanzieri, in sinergia e collaborazione con INPS, mediante verificazioni dirette presso il Comune di residenza nonché attraverso le informazioni presenti nelle varie banche dati in uso al Corpo, è emerso che la moglie del venditore ambulante, nonostante l’attività svolta dal marito, era percettrice, sin dal mese di gennaio 2020, del reddito di cittadinanza.

Per tale motivo i Finanzieri hanno denunciato la donna alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese per le violazioni previste dagli artt. 3 e 7 del D.L. 4/2019 e, contestualmente, hanno sottoposto a sequestro preventivo la “Card reddito di cittadinanza”. La stessa, inoltre, è stata segnalata all’Ufficio Inps competente per territorio per l’irrogazione della sanzione amministrativa di revoca/decadenza del beneficio nonché per il recupero delle somme indebitamente percepite ammontanti, complessivamente, a  7.700 euro.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin