Pnrr e infrastrutture, incontro tra Cgil Sicilia e Cancelleri su avanzamento opere :ilSicilia.it

Il punto sulla rete ferroviaria e sulla viabilità

Pnrr e infrastrutture, incontro tra Cgil Sicilia e Cancelleri su avanzamento opere

di
18 Novembre 2021

Un incontro tra il gruppo dirigente della Cgil Sicilia e il sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri presso la sede regionale del sindacato per fare il punto sulle infrastrutture in Sicilia.

“Uno snodo fondamentale quello delle infrastrutture, attraverso il quale passa ogni politica di sviluppo e la possibilità di creare nuova occupazione. Il superamento del gap con il resto del paese diventa quindi elemento fondamentale e fondamentale è cogliere tutte le opportunità di finanziamento, a cominciare dal Pnrr, per portare avanti velocemente e concludere progetti per consentire il superamento dell’isolamento geografico per persone e merci e l’interconnessione efficiente con i mercati nazionali e internazionali”, spiegano dal sindacato.

“Da parte nostra è venuta la richiesta di rendere costante l’interlocuzione con le strutture territoriali della Cgil per dare loro l’opportunità di contribuire a un piano di lavoro che dia risultati concreti”, aggiunge il segretario regionale Alfio Mannino.

Il sottosegretario ha illustrato nel dettaglio alcuni degli interventi e degli investimenti che si stanno realizzando in Sicilia sulla rete ferroviaria e sulla viabilità. Entro il 2026 dovrebbero essere completati i lavori sulla linea ferroviaria Palermo-Catania ed entro il 2030 quelli della la Messina-Catania.
Il sindacato, inoltre chiede un punto di chiarezza sulla ridislocazione delle risorse (che dovrebbero essere reinvestite in Sicilia) nei casi di sovrapposizione del Pnrr con altri interventi.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro