Pogliese riprende le attività di sindaco: ”Al lavoro per servire Catania” :ilSicilia.it

la dichiarazione

Pogliese riprende le attività di sindaco: ”Al lavoro per servire Catania”

di
7 Dicembre 2020

Prima giornata a palazzo degli elefanti per il sindaco Salvo Pogliese, dopo la reintegra nelle funzioni di primo cittadino con ordinanza del Tribunale di Catania.

Pogliese, accolto dal segretario generale Rossana Manno e da dirigenti, funzionari e impiegati comunali, si soffermato per qualche secondo davanti al gonfalone della Città di Catania e ha ripreso possesso della sua stanza che per quattro mesi era rimasta inutilizzata. Il sindaco si è intrattenuto in un breve discorso evidenziando la sua “particolare emozione per il rientro nelle funzioni laddove il 52% dei catanesi il 10 giugno 2018 lo ha chiamato a esercitare il mandato elettorale al servizio di Catania e dei catanesi. Mi sento di ringraziare in particolar modo il vicesindaco Roberto Bonaccorsi per la sobrietà e l’intelligenza con cui ha interpretato il ruolo di facente funzioni in questi quattro mesi dell’ingiusta sospensione, gli assessori tutti che hanno lavorato con intensità insieme al consiglio comunale, il segretario generale, i dirigenti, il presidente del comitato dei festeggiamenti agatini Riccardo Tomasello e più in generale ogni singola espressione del Comune. Un impegno che ho avvertito ogni giorno forte e chiaro, nell’esclusivo interesse della Città. Ci attendono tante scadenze che vanno onorate con sempre maggiore determinazione per fare ripartire il lavoro e lo sviluppo, gravemente frenate dalla crisi della Pandemia. Mercoledì mattina -ha aggiunto primo cittadino- daremo il benvenuto ai nuovi trenta vigili che abbiamo assunto con un concorso lampo premiando il merito con i titoli di ciascuno, che entreranno in servizio per rafforzare il Corpo della Polizia Municipale. Una selezione svolta nella massima trasparenza e in maniera solo digitale, una modalità che è divenuta un modello in tutta Italia”

Il sindaco Pogliese, che in prima mattinata si era recato in Cattedrale per un omaggio floreale alla Santa Patrona Sant’Agata e sostato qualche minuto in raccoglimento, ha quindi riunito la giunta comunale per una rapida disamina delle questioni più urgenti sul tappeto, a cominciare dall’accelerazione delle procedure di spesa dei fondi comunitari, con le relative procedure di appalto e l’apertura dei cantieri, che nelle prossime settimane segneranno la nuova fase dell’amministrazione Comunale.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.