Policlinico di Enna, Lantieri (FI): “No Fondazione che coinvolga consorzi universitari di Agrigento e Caltanissetta" :ilSicilia.it
Enna

la dichiarazione

Policlinico di Enna, Lantieri (FI): “No Fondazione che coinvolga consorzi universitari di Agrigento e Caltanissetta”

di
22 Aprile 2022

La proposta dell’Assessore Razza formulata ieri alla seconda riunione per risolvere le criticità legate al Policlinico di Enna da parte mia non è accettabile. Non è proponendo all’Ars un disegno di legge per la nascita di una fondazione denominata Policlinico della Sicilia Centrale-Kore che si risolve il problema. Questa infatti includerebbe l’Università Kore di Enna, il Consorzio Universitario di Agrigento, il Consorzio Universitario di Caltanissetta e l’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna. Mi chiedo: va bene siglare una convenzione con le aziende ospedaliere – a tutto beneficio dei servizi sanitari – ma che benefici apporta al territorio l’inclusione dei consorzi universitari di Agrigento e Caltanissetta che dipendono dall’Università di Palermo? Nessun beneficio, sono la perdita della centralità ennese. Mi spiace ma non la barattiamo. Concordo sulla necessità di una soluzione comune e apprezzo che alla riunione di ieri sera c’è stata la volontà di tutti per una convergenza. Ma questa non può essere a discapito di Enna”. Lo afferma la deputata di Forza Italia all’Ars, on. Luisa Lantieri a seguito della riunione tra l’Assessore Razza, la deputazione locale e i sindaci del territorio.

La proposta dell’assessore Razza – continua la Parlamentare – si pone in contrasto con la norma nazionale, la quale all’art. 2 comma 4 del Decreto Legislativo 517/99, che disciplina i rapporti fra servizio sanitario nazionale ed università recita che: ‘Qualora nell’azienda di riferimento non siano disponibili specifiche strutture essenziali per l’attività didattica, l’università concorda con la regione, nell’ambito dei protocolli di intesa, l’utilizzazione di altre strutture pubbliche’.

“Pertanto – conclude Lantieri – dobbiamo partire dal presupposto che l’Università Kore non può essere messa sullo stesso livello dei due consorzi decentrati dell’Università di Palermo. È il quarto polo universitario della Sicilia e deve essere coinvolto nelle attività decisionali, come previsto per legge. Dobbiamo infine smetterla di denigrare Enna perché al suo interno non c’è un DEA di II livello. Anche in questo caso interviene il legislatore, in quanto secondo la norma, non è un criterio ostativo per la realizzazione del Policlinico”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro