“Politica e politiche europee: quanto è importante Bruxelles per la Sicilia”, live Pd con Letta, Barbagallo ed europarlamentari :ilSicilia.it

il 28 gennaio alle 17.30

“Politica e politiche europee: quanto è importante Bruxelles per la Sicilia”, live Pd con Letta, Barbagallo ed europarlamentari

di
26 Gennaio 2021

Politica e politiche europee: Quanto è importante Bruxelles per la Sicilia” è il tema del dibattito organizzato dal PD Sicilia  che si terrà giovedì 28 gennaio alle 17:30 in diretta sulla pagina Facebook del Partito Democratico Siciliano @PDSicilia.

Un parterre di primo piano per “spiegare” il valore e l’importanza del ruolo dell’UE e quanto le politiche di Bruxelles influiscano sulla vita di ciascun cittadino europeo. E siciliano, nello specifico.

Introdurrà il confronto Anthony Barbagallo, segretario regionale del PD Sicilia. Interverranno  l’ex presidente del Consiglio dei Ministri, Enrico Letta, l’eurodeputato Pietro Bartolo, Brando Benifei, capo delegazione del PD al Parlamento Europeo e la deputata Lia Quartapelle. Promotore e moderatore, Valerio Bordonaro, direttore dell’associazione “Italia-Asean” e analista di politica internazionale.

il segretario regionale del PD in Sicilia, Anthony Barbagallo
Anthony Barbagallo

L’Unione europea contribuisce enormemente alla definizione del quadro normativo degli Stati e degli Enti locali. E del resto, le scelte dell’UE – afferma Barbagalloe i suoi sviluppi politici rientrano sempre di più nel nostro quotidiano. Solo per fare un esempio: politica agricola e della pesca, coesione territoriale, infrastrutture, commercio internazionale, standard sanitari e di sicurezza, politiche economiche e monetarie, contrasto alla crisi Covid 19, piano Next Generation EU e promozione nella società e nel mondo intero dei valori dell’uguaglianza, della giustizia sociale, dello stato diritto e della responsabilità intergenerazionale. Sono ingenti anche le risorse economiche che Bruxelles, con le varie misure, mette a disposizione della Sicilia. Ma il governo  di Musumeci, purtroppo, arranca e non riesce a spendere i fondi europei disponibili – conclude – in settori nevralgici per lo sviluppo della nostra Isola, come Turismo, Ambiente e Beni Culturali”.

Nella situazione attuale parlare di Europa è terribilmente attuale – dice Bordonaro Coalizione Ursula, Recovery Plan, contratti per i vaccini: non c’è più separazione tra politica interna ed europea. Sarebbe come sostenere che il rendimento in Champions League non influenza quello in campionato e viceversa

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin