"Pomodori infettati e mosca parassita diretti in Sicilia", bloccato il carico :ilSicilia.it
Catania

Lo rende noto l'assessore Edy Bandiera

“Pomodori infettati e mosca parassita diretti in Sicilia”, bloccato il carico

7 Novembre 2019

Bloccato un nuovo lotto di prodotti agroalimentari infetti, diretti in Sicilia.

Lo rende noto l’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera, che su Facebook scrive: “Due importanti attività di blocco, di prodotti agricoli, in ingresso in Sicilia, effettuati, questa mattina, dal Servizio Fitosanitario dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura:

  • Semi di pomodoro, provenienti da Israele, infettati da TOBRFV, virus del pomodoro che si sarebbe diffuso nelle nostre campagne.
  • La dannosissima mosca orientale della frutta, Bactrocera Dorsali, parassita che attacca oltre 470 tipi di piante, trovata su frutti di mango. 

Controlli effettuati presso l’aeroporto di Catania. Le attività di controllo e sequestro, dei prodotti non conformi alle regole, operate dal Governo Musumeci, su tutti i punti di ingresso in Sicilia, vanno avanti ogni giorno a tutela della salute e dell’economia dei Siciliani”, conclude l’assessore.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

L’Indivia e l’Invidia?

Ricordate ognuno è ciò di cui si circonda, se ci si circonda del nulla e se si dà spazio al nulla è perché per primi non si crede nel nostro valore e tutto questo credetemi non potrà durare, si ci vorrà ancora del tempo, ma questo “giorno della marmotta finirà”.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.