Ponte sullo Stretto, Musumeci: "Toninelli dice no? È lui la sciagura per il Paese" :ilSicilia.it

Al 40° Meeting di Rimini sull'autonomia differenziata

Ponte sullo Stretto, Musumeci: “Toninelli dice no? È lui la sciagura per il Paese”

23 Agosto 2019

“Se il Ponte sullo Stretto è tema da tavola rotonda, è colpa di Roma e il ministro Toninelli dice ‘manco a parlarne’; è lui la sciagura per il Paese, lasciatemelo dire”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci al dibattito sull’autonomia differenziata in corso al 40° Meeting di Rimini. 

ToninelliIl governatore della Sicilia aggiunge: Chi doveva controllare la classe dirigente siciliana non l’ha fatto, cioè la classe dirigente romana dello Stato centrale. E così si è sviluppata una politica clientelare che ha drenato sangue dalla Sicilia a Roma. Sarebbe un errore pensare che quando il Sud non decolla le responsabilità stanno solo sul territorio, ma è anche lo Stato che è venuto meno”.

Citati come esempi, l’assenza di Hub internazionali a livello portuale e aeroportuale, l’assenza di alta velocità ferroviaria che “invece si ferma a Salerno anziché a Siracusa”.

 

LEGGI ANCHE:

Ponte sullo Stretto, Musumeci: “Toninelli offensivo e superficiale” | VIDEO

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco